10 modi per uccidere il tuo Profilo Instagram

Nei precedenti articoli ti ho spiegato perché Instagram è il social del momento,
quanto è utilizzato e in quali casi può essere adatto per comunicare con la propria attività.

Se hai già un profilo Instagram o hai deciso che instagram è il social network ideale per le tue esigenze, allora questo articoli ti sarà utile per non fare errori di cui potresti pentirti.

Ti elencherò 10 modi per uccidere un account Instagram, quindi dovrai assolutamente evitare di compiere qualsiasi di queste azioni per evitare di distruggere la tua comunicazione social.

1. Postare troppi post tutti assieme

Se ti metti nei panni dei tuoi follower, non è piacevole avere il feed intasato da una raffica di post. Credo che 1/2 post al giorno sia un’ottima media da tenere per essere presenti senza risultare fastidiosi.
Per postare più volte al giorno ci sono proprio le storie che nel caso un utente fosse interessato può anche vederle tutte.

2. Non rispondere ai commenti

Lo so che spesso arrivano dei commenti automatici, ma rispondere ai commenti è una pratica positiva perchè comunque l’algoritmo di Instagram vede che il post sta ricevendo delle interazioni e quindi gli darà più visibilità.

3. Utilizzare foto non tue ma prese da internet

A meno che la tua attività non proponga servizi astratti, è sempre una buona cosa pubblicare foto proprie, dei propri prodotti e servizi.
Così da fidelizzare maggiormente il tuo pubblico e renderlo consapevole di cosa stai offrendo loro.

4. Postare foto o video brutti

Piuttosto che pubblicare a tutti i costi non pubblicare. Instagram è a tutti gli effetti una vetrina digitale, dove la tua attività deve dare il massimo e mostrarsi al meglio per chiunque la guardi.

5. Comprare Follower

Senz’altro può essere invitante il poter avere un bel numero a 6 zeri vicino alla scritta Follower, ma ti sconsiglio di farlo perchè i follower che si possono acquistare sono sempre fake e non attivi, penalizzando così il tuo account e riducendo drasticamente la visibilità dei tuoi post.

6. Utilizzare i Bot

In caso non lo sapessi, i bot sono dei programmi che in automatico seguono, lasciano like e commentano in automatico per permetterti di crescere in modo rapido. Ti sconsiglio di usare i bot se non sai esattamente cosa stai facendo, in quanto con un’impostazione sbagliata Instagram potrebbe accorgersi e bannarti dal Social Network costringendoti ad aprire un nuovo account.

7. Fare un uso esagerato di filtri

Una delle peculiarità di Instagram è senz’altro l’utilizzo dei filtri sulle foto e video, ad ogni modo agli utenti non piacciono i contenuti eccessivamente elaborati e se usi troppi filtri per correggere una foto sfocata, storta o sbiadita, forse ti conviene rifarla daccapo.

8. Utilizzare gli hashtag che usano tutti

#like4like #follow4follow #instalike ecc.. sono tutti hashtag generici che non targhetizzano il tuo profilo usarli ti può si portare qualche like ma non profilato e non di qualità.
Cerca di usare il più possibile gli hashtag che identifichino al meglio il tuo servizio e il tuo prodotto, così da essere trovato da chi realmente ti sta cercando.

9. Utilizzare più di 30 hashtag

Forse non sai che utilizzare più di 30 hashtag invece di portare più traffico ai tuoi post può penalizzarti l’account e renderti uno spammer agli occhi di Instagram.
Il mio consiglio è di utilizzare una decina di hashtag ben studiati.

10. Non pubblicare

L’ultimo ma non ultimo modo per uccidere il tuo Profilo Instagram è quello di non pubblicare o comunque di non pubblicare abbastanza di frequente.
In questo modo abbasserai la visibilità del tuo profilo e i tuoi follower si dimenticheranno di te, rischiando anche che smettano di seguirti.

Spero che questo articolo ti sia stato utile per non rischiare di commettere qualche grave errore che comprometta tutti i tuoi sforzi di comunicare nel modo corretto con la tua attività.

Se ritieni che questo articolo possa essere utile a qualche tuo amico lascia un like e condividilo.

Se invece vuoi una consulenza professionale su come gestire al meglio il tuo profilo Instagram o su come sfruttare il digital marketing per la tua attività sono a tua disposizione.

Ciao e al prossimo articolo.

Se hai trovato l'articolo interessante CONDIVIDILO:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email