Come Individuare i Propri Potenziali Clienti o Buyer Personas

Senza sapere esattamente qual’è il tuo potenziale cliente (o buyer persona) rischi che il marketing della tua attività sia poco efficace.
Soprattutto che tutte le risorse in tempo e denaro che investi non portino poi i risultati sperati nel ritorno sull’investimento.

Individuare le tue Buyer personas è quindi una cosa fondamentale per ogni business.

Tante attività credono che il loro prodotto o servizio vada bene per chiunque, ma non è affatto così.

Il tuo potenziale cliente ha delle caratteristiche ben precise, ad esempio:

  • Una fascia d’età
  • È uomo o donna
  • Vive in un determinato paese
  • Ha determinati interessi e stili di vita…

In poche parole dovrai fare una analisi demografica del tuo cliente tipo.

 

Da dove partire però ad individuare i tuoi potenziali clienti?

Beh, prima di tutto se hai un’attività avviata puoi iniziare ad analizzare i clienti già in tuo possesso.

Se invece stai avviando un’attività o fai comunque fatica ad attirare nuovi clienti, quello che dovrai fare è analizzare la tua concorrenza per individuare che tipo di persone sta attirando, ad esempio sui social puoi:

  • Vedere che linguaggio usa
  • Che tipo di persone interagiscono con i contenuti
  • E tutto ciò che può servirti per capire a che utenza si stanno rivolgendo.

Una volta individuati i dati demografici dei tuoi potenziali clienti, il passo successivo è individuare i loro comportamenti e come attuano le loro scelte.<
Ad esempio:

  • Quali sono le loro priorità
  • Quali sono le loro preferenze di acquisto (se in negozio, online o nei centri commerciali)
  • Da cosa vengono influenzati e dove si informano.

Terminata l’analisi in modo accurata del tuo potenziale cliente, dovrai avere sempre a mente l’identikit del tuo cliente ideale e fare tutte le scelte di marketing in base a quest’ultimo.

Solo così potrai essere sicuro che il tuo messaggio sia utile e interessante per le persone che davvero contano per te:
I tuoi potenziali clienti.

Seguimi su Facebook, Instagram, YouTube e LinkedIn per non perderti i prossimi contenuti che pubblicherò utili per la tua attività.

Se hai trovato l'articolo interessante CONDIVIDILO:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email